Salta al menu principale di navigazione Salta al contenuto principale Salta al piè di pagina del sito

Studi e ricerche

N. 302 (2023): Italia Contemporanea - Sezione Open Access "In rete"

“Il Bastione del Levante”: politiche coloniali nelle Isole Italiane dell’Egeo (1912-1945)

  • Luca Castiglioni
DOI
https://doi.org/10.3280/ic302-oa1
Inviata
28 June 2023
Pubblicato
31-08-2023

Abstract

Fra il 1912 e il 1940 le autorità italiane del Dodecaneso implementarono politiche demografiche, culturali e sociali volte a delimitare un nuovo spazio imperiale: pratiche coloniali di violenza e repressione si affiancarono a pervasive politiche di assimilazione culturale e ideologica, volte a creare una nuova identità soggetta per gli abitanti delle isole. Questo contributo presenta, anche attraverso fonti locali italiane e non, alcuni meccanismi dal basso di questo sistema: la selezione demografica implementata a cavallo della guerra greco-turca; l’impatto della creazione della cittadinanza egea; le politiche scolastiche e la creazione di contenuti educativi specifici per i giovani egei. Questo programma e le strategie di sopravvivenza implementate dalle comunità hanno plasmato la memoria locale: essa rappresenta il periodo italiano in una chiave alle volte contraddittoria, alternando il topos dei “bravi italiani” e il risentimento per la subita riduzione a uno status quasi coloniale.

Riferimenti bibliografici

  1. (2018), Dodecanese Modern Heritage Project, https://www.dodecanesemodernheritage.com/, Ultimo Accesso 30/01/2022.
  2. Alhadeff Vittorio (1927), L'ordinamento giuridico di Rodi e delle altre Isole Italiane dell'Egeo, Milano, Istituto Editoriale Scientifico.
  3. Alpozzi Alberto, (2018), Rodi, Dodecaneso. Tornato in vita il villaggio rurale San Marco fondato nel 1936, "italiacoloniale.com", https://italiacoloniale.com/2018/08/03/rodi-dodecaneso-tornato-in-vita-il-villaggio-rurale-san-marco-fondato-nel-1936/, Ultimo Accesso 14/07/2019.
  4. Alpozzi Alberto (2020), Come l'Italia fascista creò la nuova città di Rodi, vol.14, Roma, Italia Coloniale.
  5. Alpozzi Alberto (2020), Come l'Italia fascista portò il lavoro nel Dodecaneso, vol.16, Roma, Italia Coloniale.
  6. Associazione Nazionale Marinai d'Italia, (2019), Diario della Crociera 2019 dei Marinai d’Italia, "marinaiditalia.com", https://www.marinaiditalia.com/?page_id=17254, Ultimo Accesso 17-03-2020.
  7. Baldi Gianni (1988), Dolce Egeo, Guerra Amara, Milano, Rizzoli.
  8. Berhe Simona e De Napoli Olindo (a cura di) (2022), Citizens and Subjects of the Italian Colonies: Legal Constructions and Social Practices, 1882–1943, London, Routledge.
  9. Bertola Arnaldo (1926), La Cittadinanza Italiana nelle Isole Egee, "Rivista Coloniale", vol. XXI, n. 1, pp. 59-68.
  10. Borsi Umberto (1938), Principi di Diritto Coloniale, Padova, Cedam.
  11. Burbank Jane e Cooper Frederick (2010), Empires in world history: power and the politics of difference, Princeton, Princeton University Press.
  12. Clemente Vincenzo, (1987), DE BOSDARI, Alessandro, "Dizionario Biografico degli Italiani", Vol. 33, Roma, Istituto della Enciclopedia Italiana.
  13. Clementi Marco e Toliou Eirini (2015), Gli ultimi ebrei di Rodi: leggi razziali e deportazioni nel Dodecaneso italiano (1938-1948), Roma, DeriveApprodi.
  14. Coppola Alessandra (2013), Una Faccia Una Razza? Grecia Antica e Moderna nell'immaginario italiano di età fascista, Roma, Carocci.
  15. Cucinotta Ernesto (1938), Diritto Coloniale Italiano, Roma, Foro Italiano.
  16. De Donno Fabrizio (2006), La Razza Ario-Mediterranea, "Interventions", 8, n. 3, pp. 394-412, doi: 10.1080/13698010600955958.
  17. Divani Lena e Constantopoulou Fotini (1997), The Dodecanese: the Long Road to Union with Greece, Athens, Kastaniotis Editions.
  18. Donati Sabina (2013), A Political History of National Citizenship and Identity in Italy, 1861-1950, Stanford, Stanford University Press.
  19. Doumanis Nicholas (2003), Una faccia, una razza: le colonie italiane nell'Egeo, Bologna, Il Mulino.
  20. Doumanis Nicholas e Pappas Nicholas G. (1997), Grand History in Small Places: Social Protest on Castellorizo (1934), "Journal of Modern Greek Studies", vol. 15, n. 1, pp. 103-123.
  21. Drakaki Georgia, (2021), The captivating Italian architecture of Rhodes, https://www.incredible-greece.com/rhodes/captivating-italian-aarchitecture-rhodes, Ultimo Accesso 30/12/2021.
  22. Espinoza Filippo Marco (2018), Una Cittadinanza Imperiale basata sul Consenso: Il caso delle Isole Italiane dell'Egeo (1924-1940), in Sara Lorenzini e Simone Bellezza (a cura di), Sudditi o Cittadini?, Roma, Viella, pp. 190-204.
  23. Federzoni Luigi (1939), Bastione Orientale dell'Impero, "Africa Italiana", vol. 11 - Le Isole Italiane dell'Egeo baluardo Orientale dell'Impero -Anno II, n. 9, pp. 1-2.
  24. Fintz Menascé Esther (2005), Buio nell'isola del sole: Rodi 1943-1945: i due volti di una tragedia quasi dimenticata: il martirio dell'Ammiraglio Campioni e dei militari italiani in Egeo e lo sterminio degli ebrei di Rodi e Coo, Firenze, Giuntina.
  25. Focardi Filippo (2003), Un accordo segreto tra Italia e Rft sui criminali di guerra. La liberazione del “gruppo di Rodi” 1948-1951, "Italia Contemporanea", vol. 232.
  26. Fonzi Paolo (2017), Beyond the Myth of the ‘Good Italian’. Recent Trends in the Study of the Italian Occupation of Southeastern Europe during the Second World War, "Südosteuropa", vol. 65, n. 2, pp. 239-259.
  27. Fonzi Paolo (2019), Fame di Guerra. L'Occupazione Italiana della Grecia (1941-1943), Roma, Carocci Editore.
  28. Gianni Giuseppe (1928), Le isole italiane dell'Egeo, Firenze, Ist. Geogr. Militare.
  29. Ginzburg Anna, (1971), BONIN LONGARE, Lelio, "Dizionario Biografico degli Italiani", Vol. 12, Roma, Istituto della Enciclopedia Italiana.
  30. Grosselli Renzo Maria (2012), Gli uomini del legno sull'isola delle rose: la vicenda storica del villaggio italiano di Campochiaro a Rodi 1935-1947, Trento, Curcu & Genovese.
  31. Guidi Andreas (2015), Patterns of Jewish mobility between Rhodes and Buenos Aires (1905-1948), "Südosteuropäische Hefte", vol. 4, n. 2, pp. 13-24.
  32. Herzfeld Michael (2009), Azzurro contro Verde. Rapporti di potere e memorie dell'occupazione italiana nei paesi rurali del Dodecaneso: una ricostruzione, in Massimo Peri (a cura di), La politica culturale del fascismo nel Dodecaneso, Padova, Esedra, pp. 21-32.
  33. Hirschon Renée (a cura di) (2003), Crossing the Aegean: an appraisal of the 1923 compulsory population exchange between Greece and Turkey, New York, Oxford, Berghahn Books.
  34. Housepian Dobkin Marjorie (1972), Smyrna 1922: The Destruction of a City, London, Faber and Faber.
  35. Insolvibile Isabella (2010), Kos, 1943-1948: la strage, la storia, Napoli, Roma, Edizioni scientifiche italiane.
  36. Kitroeff Alexander (2019), The Greeks and the making of modern Egypt, Cairo, The American university in Cairo press.
  37. Mancuso Vittorio (1926), I miei primi passi. Sillabario illustrato italiano e prime letture ed esercizi ad uso delle scuole delle Isole Egee, Rodi, Tipografia Rodia.
  38. Marongiu Buonaiuti Cesare (1979), La politica religiosa del fascismo nel Dodecanneso, Napoli, Giannini.
  39. Martinoli Simona e Perotti Eliana (1999), Architettura coloniale italiana nel Dodecaneso 1912-1943, Torino, Fondazione Giovanni Agnelli.
  40. McGuire Valerie (2012), Arcadian Histories. Italian Encounters in the Eastern Mediterranean, in Graziella Parati (a cura di), New Perspectives in Italian Cultural Studies, Madison, Fairleigh Dickinson University Press, pp. 231-258.
  41. McGuire Valerie (2018), An Imperial Education for Times of Transition: Italian Conquest, Occupation and Civil Administration of the Southeast Aegean, 1912-23, in Vanda Wilcox (a cura di), Italy in the Era of the Great War, Leiden, Brill, pp. 145-163.
  42. McGuire Valerie (2020), Italy's Sea. Empire and Nation in the Mediterranean, 1895-1945, Liverpool, Liverpool University Press.
  43. Mondaini Gennaro (1941), La Legislazione Coloniale Italiana nel suo sviluppo storico e nel suo stato attuale, 1881-1940, vol.II, Milano, Istituto per gli Studi di Politica Internazionale.
  44. Papa Catia (2011), Governare la "Colonia Bianca": il Dodecaneso nelle carte di Cesare Maria de Vecchi, in Marcella Arca Petrucci (a cura di), Atlante geostorico di Rodi. Territorialità, attori, pratiche e rappresentazioni (1912-1947) Roma, Gangemi Editore, pp. 60-71.
  45. Pasqualini Maria Gabriella (2005), L'esercito italiano nel Dodecaneso, 1912-1943: speranze e realtà: i documenti dell'Ufficio storico dello Stato maggiore dell'esercito, Roma, Ufficio storico SME.
  46. Pergher Roberta (2020), Dalle Alpi all'Africa: la politica fascista per l'italianizzazione delle nuove province (1922-1943), Roma, Viella.
  47. Petricioli Marta (1990), Archeologia e Mare Nostrum. Le missioni archeologiche nella politica mediterranea dell'Italia 1898/1943, Roma, Valerio Levi Editore.
  48. Petrucci Marcella Arca (a cura di) (2011), Atlante Geostorico di Rodi. Territorialità, attori, pratiche e rappresentazioni (1912-1947), Roma, Gangemi Editore.
  49. Pignataro Luca (2011), Il Dodecaneso Italiano 1912-1947, vol.II, Il Governatorato di Mario Lago 1922-1936, Chieti, Solfanelli.
  50. Pignataro Luca (2011), Il Dodecaneso Italiano 1912-1947, vol.I, L'Occupazione Iniziale 1912-1922, Chieti, Solfanelli.
  51. Pignataro Luca (2018), Il Dodecaneso Italiano 1912-1947, vol.III, De Vecchi, Guerra e Dopoguerra 1936-1947/50, Teramo, Solfanelli.
  52. Pirattoni Koukoulis Maria Elisa (2013), Kalymnos la ribelle: i 31 anni di occupazione italiana del Dodecaneso (1912-1943), Recco-Alessandria, Le mani-Isral.
  53. Pongiluppi Francesco (2016), Les Réfugiés Levantins de la Guerre Italo-Ottomane, in Jacques-Emmanuel Bernard (a cura di), Continuité et rupture dans les échanges en Méditerranée: Histoire, religion, litterature, société, Toulon, Université de Toulon, pp. 77-95.
  54. Rodrigue Aron (2019), The Rabbinical Seminary in Italian Rhodes, 1928–38: An Italian Fascist Project, "Jewish Social Studies", vol. 25, n. 1, pp. 1-19, doi: 10.2979/jewisocistud.25.1.01.
  55. Santarelli Enzo, (1991), DE VECCHI, Cesare Maria, "Dizionario Biografico degli Italiani", Vol. 39, Roma, Istituto della Enciclopedia Italiana.
  56. Santarelli Lidia (2004), Muted violence: Italian war crimes in occupied Greece, "Journal of Modern Italian Studies", vol. 9, n. 3, pp. 280-299.
  57. Santi Massimiliano (2018), Sguardo a Levante. La Politica Culturale Italiana sul patrimonio archeologico e monumentale del Dodecaneso, Milano-Udine, Mimesis.
  58. Schachar Nathan (2013), The Lost World of Rhodes. Greeks, Italians, Jews and Turks between Tradition and Modernity, Eastbourne, Sussex Academic Press.
  59. Sertoli Salis Renzo (1939), Fisionomia attuale delle Isole Italiane dell'Egeo, in Renzo Sertoli Salis (a cura di), Il Nuovo Diritto d'Oltremare: appendici alle nozioni di diritto coloniale, Milano, Edizioni G.U.F. di Milano - Biazzi Editore, pp. 31-38.
  60. Sertoli Salis Renzo (1939), L'azione politico-giuridica del Quadriumviro De Vecchi nel Possedimento dell'Egeo, "Africa Italiana", vol. 11 - Le Isole Italiane dell'Egeo baluardo Orientale dell'Impero, n. Anno II N°9, pp. 3-7.
  61. Stigliano Marco (2009), Modernità d’esportazione. Florestano Di Fausto e lo stile del costruire nei territori italiani d’oltremare, Bari, Polibapress.
  62. Talamini Federico (1935), Il Libro d'Italiano, Rodi, Tipografia Rodia.
  63. Troilo Simona (2021), Pietre d'Oltremare. Scavare, conservare, immaginare l'Impero (1899-1940), Bari-Roma, Editori Laterza.
  64. Villa Andrea (2016), Nelle isole del sole: gli Italiani del Dodecaneso dall'occupazione al rimpatrio (1912-1947), Torino, SEB 27.
  65. Visone Giovanni Edoardo, (2004), LAGO, Mario, "Dizionario Biografico degli Italiani", Vol. 63, Roma, Istituto della Enciclopedia Italiana.
  66. Αθανασιάδης Μανώλης (1987), Η Δωδεκανησιακή νεολαία Αμερικής και η συμβολή της στην απελευθέρωση της Δωδεκανήσου, Athens, Εθνικό Δωδεκανησιακό Συμβούλιο Αμερικής.
  67. Ελεύθερος Λόγος, "Η Δράσις των Ιταλίζοντων", 25 Ottobre 1926.
  68. Καζαβής Ιάκωβος Ν. (1938), A symposium on the Dodecanese protesting Italian οppressions, New York, The Dodecanesian League of America.
  69. Κογιόπουλος Κωνσταντίνος Δ. (2011), Κως 1912-1948 από την Κατοχή στην ενσωμάτωση, Κως, Έκδοση Δημοτικού Οργανισμού Πολιτισμού, Αθλητισμού και Βρεφονηπιακών Σταθμών Δήμου Κω.
  70. Κολώνας Βασίλης Σ. (2002), Ιταλική αρχιτεκτονική στα Δωδεκάνησα 1912-1943, Αθήνα, Ολκός.
  71. Κυπριώτη Φώτης (1988), Δωδεκανησιακή Εθνική Αντίσταση: στα χρόνια της Ιταλο-Γερμανο-Αγγλοκρατίας 1912-1948, Ρόδος, Without Publisher.
  72. Παπαχριστοδούλου Χριστόδουλος Ι. (1972), Ιστορία τῆς Ρόδου. Από τούς προϊστορικούς χρόνους ἕως τήν ἐνσωμάτωση τῆς Δωδεκανήσου (1948), Ἀθήνα, Τυπ. Κλαπάκη.
  73. Σελλα Στεφανου Μ. (1996), Το στρατòoπεδο συγκεντρώσεως των δωδεκανησίων ελλήνων υπήκοων της 28ης Οκτωβριου 1940 CONCENTRAMENTO στη Ρόδο, αφιέρωμα, Ροδος, Σύνδεσμος Έφεδρων Αξιωματικών Δωδεκανήσου.
  74. Τσιρπανλής Ζαχαρίας Ν. (1998), Ιταλοκρατία στα Δωδεκάνησα 1912-1943, Ρόδος, Τ.Α.Π.Α.
  75. Τσιρπανλής Ζαχαρίας Ν. (2007), Η εκπαιδευτική πολιτική των Ιταλών στα Δωδεκάνησα 1912-1943, Θεσσαλονίκη, University Studio Press.
  76. Φίνας Κυριάκος Ι. (2013), Απόστολος Τρύφωνος Μητροπολίτης Ρόδου (1913 - 1946). Εκατό χρόνια από την επιψήφισή του, Αθήνα, Εκδόσεις Κάμειρος.

Metriche

Caricamento metriche ...