Salta al menu principale di navigazione Salta al contenuto principale Salta al piè di pagina del sito

FrancoAngeli Journals

Sulla rivista

La rivista Ricerca di senso − inaugurata da Eugenio Fizzotti, unico italiano allievo al Policlinico di Vienna di Viktor E. Frankl, e fondatore nel 1992 dell’Associazione di Logoterapia e Analisi Esistenziale Frankliana (A.L.Æ.F.) − si avvale della collaborazione di esperti e studiosi, in campo nazionale e internazionale, di teoria e pratica logoterapeutica. Tesi centrale della logoterapia e analisi esistenziale, fondata da Viktor Frankl, è che la vita mantenga un senso in qualsiasi situazione e che il nucleo dei disturbi esistenziali risieda nella frustrazione della «volontà di significato» dell’uomo.

La ricerca di senso diventa, in tal modo, ricerca di risposte alle domande radicali dell’esistenza che vanno dal lavoro all’amore, dalla condivisione all’impegno politico, dall’esperienza religiosa alla sofferenza e che toccano da vicino psicologi, educatori, operatori sociali, insegnanti, infermieri e quanti si sentono quotidianamente sfidati dalla vita. Gli articoli della rivista, richiamandosi alla logoterapia e analisi esistenziale, rispettano la persona nella pluralità delle sue dimensioni e non offrono mai un’interpretazione riduttiva delle sue problematiche esistenziali.

 

Politica del referaggio

La Rivista utilizza una procedura di referaggio doppiamente cieco (double blind peer review process), i revisori sono scelti in base alla specifica competenza. L’articolo verrà inviato in forma anonima per evitare possibili influenze dovute al nome dell’autore. La Direzione può decidere di non sottoporre ad alcun referee l’articolo perché giudicato non pertinente o non rigoroso né rispondente a standard scientifici adeguati. I giudizi dei referee saranno inviati all’autore anche in caso di risposta negativa.

La Rivista utilizzerà anche la procedura degli articoli su invito.